12-Ott-2004 - 21:06
Verbale Consiglio 2 Ottobre 2004
Verbale del Consiglio Federale del 2 ottobre 2004

VERBALE DEL CONSIGLIO FEDERALE DEL 2 OTTOBRE 2004.

Il giorno 2 ottobre 2004, presso la sede di Via Cusani 10, Milano, alle ore 10,15 circa ha inizio la riunione del Consiglio Federale.

Sono presenti il Presidente federale Franco Pedrazzini, i vice-presidenti Manzardo e Leoncini, i consiglieri D’Eredità, Bellia e Scalfi. Sono altresì presenti i Revisori dei Conti De Capua, Lucaroni ed Adinolfi, il Presidente onorario Palladino, il Presidente della Commissione Tecnica Pagnoncelli.

Assenti giustificati i consiglieri Forlano, Perrone e Troso ed il Revisore dei Conti Grimaldi.

Assente ingiustificato il consigliere Belotti.

Viene incaricato di verbalizzare il vice-presidente Manzardo..

Si passa all’esame dei punti all’ordine del giorno:

  1. Integrazione Consiglio Federale - dimissioni Consigliere F. Gabassi
  2. A seguito delle dimissioni del consigliere Francesco Gabassi, e della rinuncia a subentrare del signor Adolivio Capece , primo dei non eletti in quota società, il CF prende atto del subentro quale consigliere , sempre in quota società, del signor Agostino Scalfi , secondo dei non eletti, che ha accettato l’incarico.

  3. Dimissioni Consigliere A. Rosino
  4. Le dimissioni del consigliere Antonio Rosino sono accettate, prendendo atto della sua rinuncia a proseguire a ricoprire gli altri incarichi federali a suo tempo assegnatigli.

    Ha diritto a subentrare in quota istruttori il primo dei non eletti, signor Roberto Montaruli, che verrà tempestivamente contattato per verificare la sua disponibilità al subentro.

    Si dà mandato al Presidente federale di ricercare persona qualificata a ricoprire il ruolo di direttore responsabile di "Scacchitalia". Si dà altresì mandato allo stesso di ricercare un perito per la valutazione dei libri e delle riviste presenti nella biblioteca federale, attualmente in custodia presso il già citato ex consigliere Rosino, e ciò per ottemperare alle richieste del Collegio dei Revisori che ritengono indispensabile, per l’approvazione del bilancio federale, l’appostazione a valore attualizzato della voce "Biblioteca Tonetti – Dal Verme – Astrua".

    DELIBERA N.93/2004

  5. Dimissioni del presidente federale Franco Pedrazzini e conseguenti provvedimenti.
  6. Il Presidente federale Franco Pedrazzini conferma le proprie irrevocabili dimissioni dalla carica ricoperta. Il Consiglio ne prende atto con rammarico. Il Consiglio ed il Presidente stesso restano in carica, a termini di Statuto, con decorrenza immediata solo per l’ordinaria amministrazione.

    Verranno attivati, nei tempi previsti, gli adempimenti statutari connessi a dette dimissioni, sentiti anche i competenti uffici del CONI sull’argomento..

  7. Lettura e consegna materiale verbale seduta Consiglio Federale 17 luglio 2004.
  8. Viene consegnato materialmente ai presenti il testo del verbale del CF in oggetto, già pubblicato sul sito internet federale.

  9. Comunicazioni del Presidente:

Il Presidente fornisce informazioni sui seguenti argomenti:

  • Olimpiadi Torino 2006

- Contributo C.O.N.I. – 2° rata 2004

- Ritiro dimissioni Presidente Collegio Revisore dei Conti – dott. M. Lucaroni

- Arbitri designati per Olimpiadi – Calvià (Spagna)

- Risposta Assicurazione PEDRAZZI

- Albo Istruttori : lettere Comitati Regionali Piemonte e Veneto

- Lettera inviata ai Comitati Reg.li per elezioni Delegati degli Istruttori

- Proposta di Legge Costituzionale

- Principi Fondamentali degli Statuti delle Associazioni e Società Sportive

  • Codice di comportamento etico
  • Lettera Christian Abbondanza
  • Sostituzione di Bellini, rinunciatario per sopravvenuti problemi di carattere personale,

con Borgo nella selezione olimpica per Calvià.,

  1. Ratifica delibere Consiglio di Presidenza – 3 agosto 2004:

Il Consiglio ratifica le delibere relative al CDP di cui sopra relative a:

- Incarico avv. Francesco Iandolo – Milano;

- Richiesta di precisazioni al Consigliere Troso riguardante i suoi incarichi;

  • Convocazione atleti ed atlete per lo stage preolimpico di Valsavaranche.

DELIBERA N. 94/2004

  1. Dimissione Consigliere F. Bellia dalla Commissione Calendario Nazionale e Commissione CIS
  2. Il Consiglio prende atto delle dimissioni in oggetto, rammaricandosi per la decisione del Consigliere Bellia.

  3. Caso Spada – richiesta di archiviazione Tribunale di Pescara.
  4. Ogni decisione in merito viene rinviata per la richiesta del presidente del Comitato Regionale Abruzzo di essere sentito sull’argomento.da parte del CF.

     

  5. Nomina Giudice Unico
  6. Giudice unico viene nominato il signor Marco Bianchini di Siena.

    DELIBERA N.95/2004

  7. Nomina Giudice Unico Supplente
  8. Giudice unico supplente viene nominato il signor Maurizio Fisiola di Brindisi.

    DELIBERA N.96/2004

  9. Nomina Collaboratore/Segretario dott. P. Delfini
  10. Il Consiglio approva la nomina del dott. P.Delfini a collaboratore federale, con l’incarico di seguire in particolare le pratiche presso il CONI di Roma.

    DELIBER A N. 97/2004

  11. Iscrizione Registro persone giuridiche – Prefettura
  12. Si prende atto della necessità di provvedere ad iniziare le procedure per l’iscrizione al Registro delle persone giuridiche presso la Prefettura di Milano, dando mandato al Presidente di svolgere, con il supporto della Segreteria, le pratiche previste.

    DELIBERA N. 98/2004

  13. Assegnazione G.S.S. – Alghero
  14. I G.S.S. 2005 vengono assegnati al circolo di Alghero che si avvarrà della collaborazione del Comitato Regionale Sardo, con svolgimento dal 13 al 15 maggio 2005.

    DELIBERA N. 99/2004

    13.bis Nomina omologatore G.S.S.

    Su proposta del Vice Presidente Leoncini, viene confermato come omologatore dei G.S.S. il signor Giampaolo Navarro, salva sua accettazione. Il presidente della Commissione Giovanile, Marcello Perrone, viene invitato a seguire con attenzione le procedure e gli adempimenti connessi alla manifestazione, al fine di concorrere al buon esito della stessa.

    DELIBERA N. 100/2004

  15. Assegnazione Campionato Italiano Assoluto e Campionati semilampo e tempo-rapido
  16. I Campionati in oggetto vengono assegnati ad Asiago con periodo di svolgimento che dovrà essere compreso fra il 10 ed il 20 dicembre p.v.

    Per i campionati semilampo e tempo-rapido si raccomanda all’organizzatore quanto segue: le iscrizioni dovranno essere contenute entro i 15 euro, con riduzione a 10 euro per gli under 16. Il monte premi non potrà essere inferiore a 6.000 euro per il campionato semilampo ed a 4.000 euro per il campionato tempo-rapido.

    DELIBERA N. 101/2004

  17. Indizione Assemblea Straordinaria per modifiche Statuto
  18. Viene indetta l’Assemblea Straordinaria per le modifiche statutarie che si terrà a Milano il giorno 28 novembre 2004 col seguente ordine del giorno: "Adeguamento dello Statuto F.S.I al mutato quadro legislativo ed ai Principi emanati dal CONI per le Federazioni Sportive Nazionali e Per le Discipline Associate".

    La commissione Verifica Poteri sarà composta dai signori: Maurizio Mascheroni, Mauro Fiori e Franca Dapiran. Supplenti i signori Silvia Azzoni e Angelo Brillo.

    Saranno disposti contributi alle spese viaggio dei partecipanti aventi diritto al voto con le modalità applicate nell’ultima Assemblea Straordinaria effettuata, imputando la spesa all’apposito accantonamento di bilancio.

    DELIBERA N. 102/2004

  19. Indizione Assemblea Ordinaria:
  20. L’Assemblea Nazionale Ordinaria verrà indetta in concomitanza con l’Assemblea Elettiva se si realizzeranno le fattispecie di cui al punto successivo.

  21. Indizione Assemblea Elettiva:
  22. L’Assemblea Nazionale Elettiva verrà indetta, sulla base di quanto è previsto dal nuovo Statuto, per una data non successiva al 31 marzo 2005, sempre che il CONI, che sarà interpellato in merito, non sollevi obiezioni in proposito.

  23. Proposta modifica Regolamento Amministrativo Federale (Cons. Manzardo)
  24. Sentiti i Revisori, la proposta non viene discussa in quanto configura un atto che esula dall’ordinaria amministrazione.

     

  25. Proposta modifica Regolamento Organico Federale (Cons. Forlano)
  26. Sentiti i Revisori, la proposta non viene discussa in quanto configura un atto che esula dall’ordinaria amministrazione.

  27. Regolamento CIS ( Cons. D’Eredità)
  28. Il Consigliere D’Eredità illustra alcune modifiche al regolamento in oggetto, evidenziando l’urgenza di approvarle, visti i tempi ristretti per la indizione del nuovo campionato. Il CF concorda e, dopo attento esame, approva.

    Circa l’aspetto economico si delibera quanto segue:

    per distanze tra la sede della società e la sede di gioco superiori a 400 km e per quelle da e per la Sardegna è prevista un’indennità forfettaria di euro 300,00. Per la Serie A1 Master l’indennità per ogni concentramento è fissata in 200 Euro per distanze tra la sede della Società e la sede di gioco tra i 100 ed i 200 Km, in 400 Euro per distanze superiori a 200 Km. Le richieste di rimborso devono essere inviate al Direttore Nazionale che, appurata l’avvenuta trasferta, autorizzerà la Segreteria federale al pagamento.

     Inoltre è deciso all'unanimità di attribuire i seguenti premi per le squadre prime 4 classificate della serie a1 master:

     Squadra campione d’Italia: Euro 2000

    Squadra 2°class. Euro 1500

    Squadra 3°class. Euro 1000

    Squadra 4° class. : Euro 500

     Inoltre sarà attribuito un contributo di Euro 1500 alla squadra campione d’Italia a condizione che partecipi alla European Club Cup. In caso di rinuncia il diritto al contributo passerà alla seconda classificata, e così via.

    DELIBERA N. 103/2004

  29. Regolamento attuazione CIS ( Cons. D’Eredità)
  30. Si prende atto delle variazioni intervenute in conseguenza della modifica del regolamento di cui al punto 20 del presente verbale.

     

  31. Nomina Direttore CIS.
  32. Su indicazioni del consigliere Giuliano D’Eredità, quale Direttore CIS 2005 viene nominato il signor Luigi Troso.

    DELIBERA N. 104/2004

  33. Esame nuovo Statuto Federale – provvedimenti conseguenti:
  34. Il testo elaborato a cura del Presidente Federale viene approvato. Si dà mandato al Presidente di trasmetterlo con urgenza al CONI per le eventuali osservazioni in merito. Si dà sin d’ora altresì mandato al Presidente di apportare le modifiche eventualmente richieste dai competenti uffici del CONI prima di presentarlo all’esame dell’Assemblea Straordinaria.

    DELIBERA N. 105/2004

  35. Richiesta autorizzazione Campionato Italiano Seniores – 2005
  36. Il campionato in oggetto viene assegnato all’Unione Scacchistica Trentina. E’ previsto lo svolgimento a Ponte Arche dal 23 al 30 aprile 2005.

    Il CF raccomanda che, per il futuro, anche questo torneo sia reso valido per le variazioni ELO.

    DELIBERA N. 106/2004

  37. Incarico per Campionati Italiani Giovanili individuali.
  38. Il dottor Walter Ravagnati è nominato omologatore dei campionati in oggetto.

    Il Consiglio delibera che i risultati dei tornei locali del CI 16 individuale dovranno essere spediti all’omologatore tramite file. Il file dovrà soddisfare gli standard tecnici che saranno allegati al bando della manifestazione.

    DELIBERA N. 107/2004

     

     

  39. Relazione Premio "Alvise Zichichi"
  40. Si ascolta la relazione del Vice Presidente Leoncini sulla manifestazione in oggetto, prendendo atto con soddisfazione del buon esito della stessa. Si ringraziano tutti coloro che hanno prestato la loro opera, in particolare il predetto Vice Presidente Mario Leoncini, tutte le case editrici che hanno contribuito al buon esito dell’iniziativa, i relatori, il signor Gianpietro Pagnoncelli e la CORALTUR di Bratto per la cortese ospitalità fornita alla manifestazione.

  41. Concessione diritti televisivi alla "Caro Film"
  42. L’argomento non viene discusso in quanto esula l’ordinaria amministrazione.

  43. Acquisto tessere federali
  44. Visti i preventivi presentati, si approva la spesa da sostenersi per la dotazione di tessere federali in bianco da utilizzare per il tesseramento 2005. Fornitore sarà la Interferenze Grafiche srl che ha presentato il preventivo ritenuto più conveniente.

    DELIBERA N. 108/2004

  45. Acquisto divise – camicie atleti partecipanti alle Olimpiadi
  46. Non è possibile deliberare sull’argomento perché non sono ancora pervenuti i preventivi richiesti.

  47. Acquisto medaglie per Campioni Provinciali e Regionali
  48. Visti i preventivi presentati, si approva la creazione, mediante acquisto, di un fondo dotazione di 500 medaglie da attribuire ai Campioni in oggetto, al costo unitario di euro 1,20 + IVA.

    DELIBERA N. 109/2004

  49. Richiesta compenso supplementare G. Borgo - Campionati Europei Giovanili
  50. Sentiti i Revisori, si delibera che la richiesta del signor Borgo, relativa ad un compenso aggiuntivo, potrà essere esaminata solo dopo aver acquisito una dettagliata relazione sulla trasferta, compresa una informativa sui problemi extra-sportivi sorti nell’occasione.

    DELIBERA N. 110/2004

  51. Incarico accompagnatore e allenatori – Campionati Mondiali Giovanili
  52. Per la manifestazione in oggetto viene designato quale accompagnatore ufficiale della nostra rappresentativa il signor ; Tribuiani , la funzione di allenatori sarà svolta dal G.M. Lexy Ortega e dal campione italiano in carica Spartaco Sarno. I compensi saranno rispettivamente di 500 euro, 1.000 euro, 800 euro.

    DELIBERA N. 111/2004

  53. Incarico allenatore – Campionato mondiale U 20
  54. Allenatore per il campionato mondiale under 20 sarà il G.M. Michele Godena che rivestirà anche la funzione di capo delegazione. Il compenso per la mansione di allenatore sarà di 1.400 euro, nulla è dovuto per la mansione aggiuntiva di capo delegazione.

    DELIBERA N. 112/2004

  55. Gestione Calendario Nazionale – modalità – anche per FIDE.
  56. La trattazione dell’argomento viene rinviata in quanto la documentazione acquisita non è ritenuta abbastanza esauriente per consentire una delibera in merito.

     

  57. Tassa per ritardata omologazione
  58. L’argomento non viene discusso in quanto esula l’ordinaria amministrazione.

  59. Approvazione elenco nuovi Istruttori
  60. Si approva l’allegato elenco di nuovi istruttori presentato dal responsabile del settore.

    DELIBERA N. 113/2004

  61. Indennità per i Giocatori/ci – Rappresentativa federale Olimpiadi 2004
  62. Le indennità per i rappresentanti italiani alle prossime olimpiadi di Calvià viene fissata come segue:

    - Godena 2.500 euro; Arlandi, Borgo, Braga, D’Amore, Sarno, Sedina 1.500 euro a testa; Ambrosi, Costantini e De Rosa 250 euro a testa.

    Qualora il piazzamento finale sia migliore di quello inizialmente atteso, verrà erogato un compenso supplementare pari a euro 300 per ogni 5 posizioni guadagnate rispetto alla posizione iniziale determinata in base all’Elo medio delle squadre partecipanti.

    DELIBERA N.114/2004

    Circa la composizione della Rappresentativa Federale, il Presidente Onorario Nicola Palladino, dopo tanti anni di attiva partecipazione, annuncia di dover rinunciare a presenziare all’imminente Congresso F.I.D.E per sopraggiunti motivi di salute. Il CF ne prende atto con profondo rammarico e ringrazia sentitamente il Presidente Onorario per l’opera svolta negli anni a favore degli scacchi in Italia ed in campo internazionale. Auspica altresì che i problemi citati vengano superati e che il Presidente Onorario possa riprendere il suo ruolo attivo in seno alla F.I.D.E.

     

  63. Richiesta contributo straordinario Associazione "Arrocco"
  64. La richiesta non viene discussa in quanto esula l’ordinaria amministrazione.

     

  65. Preventivi per stampa "Scacchitalia";
  66. Si acquisiscono i preventivi presentati, scegliendo quello della VERPAL , ritenuto il più conveniente.

    DELIBERA N. 115/2004

  67. Quote di Affiliazione, Tesseramento ed Omologazione – anno 2005
  68. Le predette quote rimarranno invariate per il 2005; si apllicheranno pertanto quelle in vigore per l’anno corrente.

    DELIBERA N. 116/2004

  69. Accademia Scacchistica Europea – Marostica
  70. L’argomento non può essere discusso in quanto prevede, fra l’altro, un impegno di spesa pluriennale, che esula dall’ordinaria amministrazione.

  71. Relazione Responsabile Commissione Arbitri Federali
  72. L’argomento viene rinviato per la mancata presenza, per giustificati motivi, del relatore

    .

  73. Verifica Revisori – Comitato Regionale Lombardo
  74. Si prende atto del risultato di tenore positivo della verifica dei revisori presso il Comitato in oggetto. In proposito il Presidente del Comitato Regionale Lombardo, presente alla riunione, informa che, a seguito delle osservazioni fatte dai Revisori, sono già stati presi i provvedimenti conseguenti.

  75. Giornata Nazionale degli Scacchi
  76. Si ascolta la relazione del Vice Presidente Leoncini sull’argomento. A suo avviso, detta Giornata dovrebbe essere proclamata in concomitanza con la Giornata Nazionale dello Sport che si tiene la prima domenica di giugno. Il C.F. delibera in tal senso ed invita il Presidente del Comitato Promozione e Sviluppo a coordinare le manifestazioni che si potranno tenere in tale data, concorrendo a sensibilizzare gli Affiliati in merito.

    DELIBERA N.117/2004

    Prendendo spunto da quanto deliberato, il Vice Presidente Manzardo suggerisce che nella prossima riunione del CF si esamini la possibilità di dichiarare il 2005 ANNO PREOLIMPICO, studiando iniziative volte a valorizzare le opportunità offerte dal previsto svolgimento delle Olimpiadi Scacchistiche nel 2006 in Italia.

     

  77. Varie ed eventuali.

a) Si prende visione di una lettera del Revisore Adinolfi nella quale critica il comportamento tenuto nei suoi confronti in segreteria da parte della signora Dapiran, in occasione dell’incontro del 25.9.2004. Il Presidente assicura di aver già provveduto a parlarne con l’interessata nei termini richiesti dalla circostanza.

b) E’ giunta una richiesta di contributo riguardante lo svolgimento di uno stage giovanile, organizzato dal Comitato Scacchistico Siciliano, a valere sui fondi previsti dal preventivo FSI 2004. Il Consiglio prende atto con interesse dell’iniziativa e rimanda la delibera di spesa alla prossima riunione.

c) Il Dopolavoro Ferroviario di Udine informa che intende organizzare dal 30/7 al 7/8/2005 uno stage giovanile ed un successivo torneo fra i partecipanti, in accordo con la Ge Tur. Il Consiglio ne prende atto.

d) Il Presidente illustra una lettera dei competenti uffici CONI riguardante "Criteri e modalità per l’esercizio dei controlli sulle Federazioni Sportive Nazionali e sulle Discipline Sportive Associate".

Null’altro essendovi da discutere, alle ore 20,30 circa la riunione, durante la quale non è mai venuto a mancare il numero legale, viene dichiarata conclusa.

Il verbalizzante : Bruno Manzardo Il Presidente: Franco Pedrazzini

www.federscacchi.it




pagina Precedente

fastclick.com